Come prepararsi a cantare l'invocazione di Anusara

una donna con le mani in posizione di preghiera, anjali mudra, si prepara a cantare l'invocazione di anusara
Impara "come prepararti" quando guidi o partecipi all'invocazione di Anusara.

Cantando l'invocazione di Anusara

Le lezioni, i seminari e le riunioni di Anusara yoga spesso iniziano con una centratura. Impara come prepararti a cantare l'invocazione di Anusara.

Proprio come quando iniziamo qualsiasi impresa, è bello prepararsi, sia che stiamo partecipando o guidando.

Inizia dall'inizio

Il punto di partenza fondamentale dell'Anusara yoga è Atteggiamento. L'atteggiamento è uno di le 3 A di Anusara yoga ed è un principio centrale di la metodologia della nostra Scuola o "come impariamo" gli insegnamenti dello yoga.

Si può anche considerare l'atteggiamento – Approccio. Un altro modo per porre questa domanda è "Come mi avvicino all'invocazione di Anusara?"

Per scoprire il tuo approccio all'invocazione di Anusara, è bene studia le definizioni delle parole sanscrite così come incarnare l'invocazione attraverso una pratica dedicata.

Pratica Asana concentrandoti sull'invocazione di Anusara

Unisciti a Madhuri Martin, Anusara certificata ECAT, mentre conduce una pratica di asana yoga serale che attribuisce importanza alla bellezza di stabilire la nostra intenzione di praticare con l'invocazione di Anusara.

Jaye Martin (non imparentato con Madhuri – ancora un altro fenomenale insegnante di Anusara certificato ECAT) dimostra l'asana mentre Madhuri indica la pratica.

L'offerta è stata registrata dal vivo a dicembre 2020 per Samudra Shakti online – un programma di formazione continua gratuito aperto a tutti che si svolge la 2a domenica di ogni mese. Sentiti libero di unirti a noi per il nostro prossimo evento live gratuito online.

Stendi il tuo tappetino ed esercitati a invocare l'invocazione di Anusara nella tua pratica di asana.

Prova questi suggerimenti per prepararti a cantare l'invocazione di Anusara.

Sebbene l'invocazione di Anusara sia vista come un modo per stabilire l'intenzione per la nostra pratica, stabiliamo anche l'intenzione per "come iniziamo". Prova questi segnali per vedere se funzionano per te prima di cantare l'invocazione di Anusara.

Tempo necessario: 5 minuti.

Come guidare l'invocazione di Anusara

  1. Senti la tua presenza.

    Datti alla pesantezza del tuo corpo. Consenti a ciascuna cellula di stabilizzarsi nella sua fluida immobilità. 

  2. Ammorbidisci e apri alla grazia.

    Aumenta il tuo livello di sensibilità. Ammorbidisci le orecchie. Ascolta l'assestamento del corpo.

    Aspetta che il tuo corpo, la tua mente e il tuo cuore adottino lo stesso ritmo, lo stesso battito. 

    Trova la frequenza ottimale. La frequenza è sempre lì. Spesso ci manca la sua presenza.

    Prenditi un momento per orientarti a questa vibrazione di gioia, di gratitudine, di accettazione per ciò che è. Orienta alla tua natura divina. 

  3. Connettiti con l'energia della Vita.

    Chiudi gli occhi e lascia che il tuo sguardo interiore si addolcisca e scopra. Vedrai la luce.

    Lascia fluttuare la tua visione e consapevolezza. Come tenere una ciotola sotto la pioggia, diventa un ricettacolo per questa Shakti.

    Orienta e apri alla grazia e lascia che si riversi. Non c'è altro da fare che goderne. Diventa semplicemente pieno di luce.

  4. Ricevi grazia.

    Preparati a ricevere la grazia. Senti quella vibrazione sottile finché non diventi un condotto per la grazia. La grazia è l'energia dell'estasi che scorre attraverso di noi, che si muove nelle nostre vite e nell'universo.

    La grazia detiene il potere della trasformazione. Allineati con grazia – sintonizzati con la grazia, sintonizzati con la magia.

  5. anjali mudra

    Tenendo gli occhi chiusi, lascia che le mani si uniscano, palmo a palmo, davanti al tuo cuore. Questo è Anjali Mudra.

    Ogni forma è considerata un mudra. Ogni mudra è una forma di una posa interiore.

    Anjali Mudra è un gesto di offerta dal cuore. È fatto con profondo rispetto, profondo onore, completa generosità.

  6. Iniziare

    Lascia che le parole e il loro significato emanino dal tuo cuore.

Un invito alla connessione mentre ti prepari a cantare l'invocazione di Anusara

Cantando insieme, costruiamo una connessione. Ci armonizziamo.

Per allinearci con la grazia, ci allineiamo gli uni con gli altri. Questo canto permette un'alleanza, ci permette di integrarci indipendentemente dalla distanza che ci separa.

Come praticanti di Anusara, ci fermiamo per un momento e ci sentiamo coinvolti in questa alleanza. Siamo una comunità del cuore. 

Quando cantiamo, la nostra voce è bella, squisita. Il nostro suono sacro è un dono di ritorno a quella Shakti che ci respira, che batte il nostro cuore, che rende possibile la nostra partecipazione a questa squisita vita che si dispiega.

Informazioni sui creatori di contenuti

Madhuri Martin

Parte dell'allegra band di Anusara Yoga sin dal suo inizio, Madhuri ama le pratiche giocose che la tengono collegata a insegnamenti seri. Quando non attraversa le cime delle montagne, la troverai nuotare nell'oceano riscoprendo Grace.

Lisa Long, MA

Lisa vuole vivere in un mondo in cui l'amore ti dà un permesso per far cadere la maschera ed essere quello che sei. Le piace esercitarsi vicino all'acqua per ricordarle di rimanere nel flusso dell'Amore.

ARTICOLI CORRELATI

8 modi per aprirsi alla grazia
Invocazione di Anusara
Aperto a Grace